La domanda di Bitcoin in India

Gli sforzi del governo indiano per dimostrare ha portato ad un aumento imprevisto del prezzo dei Bitcoin in questo paese. La decisione del governo ha aumentato notevolmente l’interesse dell’opinione pubblica per il Bitcoin. Dopo la decisione si potrebbe riconoscere il termine di ricerca “buy bitcoin” tra le tendenze di Google più ricercate.

Qualcuno ha fatto trading

Dopo che il primo assalto di persone che cercano di ottenere il loro ‘improvviso’ denaro nero verso il basso si è calmato, è seguita una seconda ondata. Queste persone sono alla ricerca di un’alternativa ragionevole ai contanti e stanno guidando la domanda di Bitcoin.

Ma proprio come lo è con tutte le cose nuove, così l’adozione di Bitcoin nel paese ha le sue sfide tipiche. L’improvviso interesse per Bitcoin, senza una solida conoscenza delle valute cripto, rende la comunità locale soggetta a frodi.

La maggior parte degli utenti indiani di Bitcoin sono semplici speculatori che sanno relativamente poco dei dettagli tecnici. Questo divario ha portato alla nascita di progetti d’investimento Bitcoin – tra cui l’estrazione di nuvole e le borse valori. BTCIndia sembra essere stato causato da tale divario.

BTCIndia è ritenuto colpevole di frode in un thread Reddit

L’editore “twistyeyed” sostiene che BTCIndia sfrutta le differenze di cambio dell’India e che il link al sito web corrispondente è stato cancellato dopo che era stato indirizzato a Reddit. Il conto Reddit “twistyeyed” ha anche ricordato che ci dovrebbe sempre essere un’indagine. In caso di dubbio, dovreste sempre rivolgervi alla comunità e chiederglielo prima di inviare il vostro BTC a una certa destinazione.

Segnali di avvertimento che l’editor indirizzato sono, tra le altre cose, i tassi di corso sul sito web che fluttuano fortemente e l’indirizzo di deposito che porta direttamente ai truffatori.

Un altro editore ha fornito i dettagli della transazione come prova del thread “Scammed at btcindia.org” (in tedesco: Betrogen durch btcindia.org). Un altro editore di nome Anducck ha aggiunto in questo post: “Rispetto ai tassi reali in India (che finora non sono più o meno di 770 e 790 dollari USA), > 900 dollari USA è un chiaro segno di frode”.

Un altro filo di Reddit chiamato “Qualcuno ha fatto trading con btcindia.org” ha sollevato ulteriori dubbi. Nell’articolo, l’editore Nimble Bodhi ha detto che era sicuro che il sito di BTCIndia fosse una bufala. Il modello del sito, così come le promesse e la grafica sono già stati utilizzati per altri scambi di frode. Essi dovrebbero essere evitati a tutti i costi.

In definitiva, un crescente interesse per Bitcoin è buono, ma la gente dovrebbe prendere i loro passi nella nuova direzione con cautela.